Radiofrequenza cellulite

05 Febbraio 2012

Radiofrequenza cellulite

In cosa consiste il trattamento di radiofrequenza contro la cellulite?

Autore: Dott. Di Mattei Di Matteo Valeria

Autore: Dott.ssa Valeria Di Mattei Di Matteo 


Come funziona la radiofrequenza per la cellulite?

La radiofrequenza è un trattamento di medicina estetica di ultima generazione, che consentirebbe di contrastare la pelle a buccia d'arancia:

  • adiposità localizzate
  • ritenzione idrica

Trattamenti mini invasivi con effetti elettrotermici generati dalle onde elettromagnetiche.

Come agisce la Radiofrequenza cellulite?
La cellulite e le adiposità localizzate vengono esposte agli effetti elettrotermici delle onde elettromagnetiche, che agiscono in modo mirato e selettivo sugli adipociti.
La radiofrequenza favorirebbe:

  • Metabolismo a livello localizzato
  • Smaltimento dei liquidi depositati

Il calore generato dalla radiofrequenza è utile per:

  • La produzione di nuove cellule
  • L’eliminazione di cellule morte
  • Migliore qualità cellulare  

La radiofrequenza cellulite renderebbe:

  • la pelle più compatta
  • tonica
  • riduzione del volume delle zone trattate

I Trattamenti di radiofrequenza possono essere usati per:

  • Eccesso di grasso sulla pancia, Fianchi e cosce
  • Ridurre la cellulite
  • Tonificare la pelle flaccida dopo una perdita di peso o la gravidanza.

Tutti i trattamenti di radiofrequenza utilizzano dispositivi palmari per fornire energia RF nella pelle e nei tessuti profondi per:

  • Combattere la cellulite
  • Eliminare le tossine
  • Ridurre i depositi di grasso
  • Drenare i liquidi in eccesso

Il trattamento dura di solito da 30-90 minuti a seconda delle dimensioni dell'area da trattare.

Quante applicazioni servono?
A seconda del dispositivo in uso, può essere consigliabile avere una sessione ogni 1-2 settimane con una media di 8-10 sessioni di trattamento. Con tutti i dispositivi, saranno richieste delle sedute di mantenimento a cadenza mensile.

Radiofrequenza cellulite Dopo il trattamento
La maggior parte delle persone tornano alle normali attività subito dopo il trattamento.

Radiofrequenza cellulite Rischi, complicazioni ed effetti collaterali
L'energia RF riscalda la pelle e i tessuti sottostanti durante il trattamento, anche se alcuni dispositivi hanno meccanismi di raffreddamento incorporati per proteggere la pelle dal calore e rendere il trattamento più sicuri. Gli effetti indesiderati più comuni di trattamento RF sono:

  • Gonfiore
  • Arrossamento
  • Ecchimosi intorno alla zona trattata, che di solito scompare in pochi giorni.

La radiofrequenza cellulite può essere combinata con altri trattamenti come:

  • Laser
  • Massaggio connettivale
  • Luce a infrarossi per il trattamento della cellulite.

La radiofrequenza cellulite si usa nel trattamento della cellulite sia a livello profondo che superficiale. 

In cosa consiste il trattamento di radiofrequenza cellulite?
La radiofrequenza per la cellulite è una metodologia di intervento di ultima generazione, specifica per combattere il diffuso inestetismo della pelle a buccia d'arancia.
È fondamentale rivolgersi esclusivamente a medici con solida esperienza ed a strutture in possesso delle migliori tecnologie di settore, sebbene si tratti affatto di un intervento non pericoloso.
Il trattamento agisce dunque in maniera mirata nei confronti di una delle principali cause alla base di questo inestetismo, ovvero la ritenzione di liquidi a livello sottocutaneo.
Lo stimolo della radiofrequenza favorisce dunque la riattivazione del metabolismo a livello localizzato, agevolando dunque in maniera consistente lo smaltimento dei liquidi depositati.
Il calore generato dalla radiofrequenza è molto utile anche a livello cellulare, favorendo appunto la produzione di nuove cellule, facilitando l'eliminazione di quelle morte e migliorando la qualità di quelle presenti.
La radiofrequenza cellulite è in grado anzitutto di rendere la pelle più compatta e più liscia, ed inoltre il volume delle zone trattate diminuirà in maniera visibile, tutto a vantaggio della silhouette.

Gli argomenti contenuti in questo sito sono elaborazioni d'informazioni che non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente.
Per approfondimenti rivolgersi al medico specialista.

Tags: radiofrequenza cellulite

Contattaci per ricevere informazioni