Cellulite infettiva

18 Aprile 2019

Cellulite infettiva

Autore: Perra Simona

La cellulite infettiva infettiva è un'infezione comune e potenzialmente grave causata da batteri. I batteri infettano gli strati profondi della pelle e del tessuto sottostante.

Il primo segno di cellulite infettiva infettiva è di solito la pelle rossa e gonfia. Quando si esercita pressione sull'area infetta, spesso l’area appare calda e morbida.

Questa infezione può comparire ovunque sulla pelle. Negli adulti ha un’insorgenza maggiore nella parte inferiore delle gambe (polpacci, caviglie). Nei bambini, la cellulite infettiva infettiva tende ad apparire sul viso o sul collo.

 

Quali sono le cause della cellulite infettiva?

La cellulite infettiva può essere causata da molti batteri diversi. I batteri più comuni che causano la cellulite infettiva includono:

  • Gruppo A ß - streptococco emolitico (Strep)
  • Streptococcus pneumoniae (Strep)
  • Staphylococcus aureus (Staph)

Gli streptococchi si diffondono rapidamente nella pelle perché producono enzimi che ostacolano la capacità del tessuto di confinare l'infezione. La cellulite infettiva causata da batteri Staphylococcus si verifica solitamente intorno a ferite aperte e ascessi.

I batteri Staph e streptococco si trovano comunemente sulla pelle e sulle mucose della bocca e del naso nelle persone sane. L'infezione si verifica quando c'è una frattura nella pelle che fa entrare i batteri. Altre cause possono includere morsi umani o animali o lesioni che si verificano in acqua.

 

Quali sono i sintomi della cellulite infettiva?

Ogni persona può sperimentare sintomi in modo diverso. I sintomi più comuni includono: 

  • Una vasta area di pelle arrossata e infiammata
  • Intorpidimento, formicolio o altri cambiamenti in una mano, un braccio, una gamba o un piede
  • Gonfiore della pelle
  • Tenerezza
  • Pelle calda
  • Dolore
  • lividi
  • Febbre
  • Mal di testa
  • Brividi
  • Debolezza
  • Striature rosse

Alcuni casi di cellulite infettiva sono un'emergenza. È consigliato parlare sempre con il proprio medico in caso di presenza di uno o più di questi sintomi.

I sintomi della cellulite infettiva possono assomigliare ad altre condizioni della pelle.

 

Come viene diagnosticata la cellulite infettiva?

La diagnosi è di solito basata su una storia medica ed un esame fisico. Campioni di sangue e pelle possono essere presi per confermare la diagnosi ed il tipo di batteri presenti.

Una coltura batterica può a volte identificare l'organismo che causa la condizione. Questo aiuta a guidare il trattamento con l'antibiotico appropriato.

La diagnosi avviene, dunque, mediante:

  • La valutazione di un medico
  • Campioni di sangue e tessuti

Un medico di solito diagnostica la cellulite infettiva in base al suo aspetto e ai sintomi. L'identificazione di laboratorio dei batteri da campioni di pelle, sangue, pus o tessuti di solito non è necessaria a meno che una persona non sia gravemente malata o abbia un sistema immunitario indebolito o l'infezione non risponda alla terapia farmacologica. In alcuni casi, i medici devono eseguire dei test per differenziare la cellulite infettiva da un coagulo di sangue nelle vene profonde della gamba (trombosi venosa profonda) perché i sintomi di questi disturbi sono simili.

 

Come viene trattata la cellulite infettiva?

Il medico curante prenderà in considerazione l’età del paziente, la salute generale e la gravità della condizione nel determinare il trattamento migliore.

Un trattamento tempestivo può aiutare a prevenire la diffusione della cellulite infettiva.

In base all'esame fisico, il medico può curare in ospedale, a seconda della gravità della cellulite infettiva.

 

Quali sono le possibili complicanze della cellulite infettiva?

Nella maggior parte dei casi, la cellulite infettiva viene facilmente trattata senza complicazioni. Ma in alcuni casi le complicanze della cellulite infettiva possono essere molto gravi. Questi possono includere danni estesi ai tessuti e morte tissutale (cancrena). L'infezione può anche diffondersi nel sangue, nelle ossa, nel sistema linfatico, nel cuore o nel sistema nervoso. Queste infezioni possono portare all'amputazione, allo shock o persino alla morte.

 

La cellulite infettiva può essere prevenuta?

Per prevenire la cellulite infettiva è consigliabile:

  • Mantenere una buona igiene personale.
  • Lavarsi spesso le mani.
  • Applicare lozioni idratanti sulla pelle secca e screpolata.
  • Usare i guanti quando in caso di tagli e graffi.
  • Indossare calzature protettive.

Gli argomenti contenuti in questo sito sono elaborazioni d'informazioni che non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente.
Per approfondimenti rivolgersi al medico specialista.

Contattaci per ricevere informazioni