Trattamenti anticellulite e medicina estetica

01 Marzo 2018

Trattamenti anticellulite e medicina estetica

Autore: Perra Simona


La cellulite colpisce, solo in Italia, circa 24 milioni di donne, ma è un problema che si estende anche oltre i nostri confini.
La ricerca di trattamenti efficaci anticellulite è un fatto attuale che rappresenta la maggior parte delle donne, condizionate nei vari aspetti della propria vita, dalla scelta dell’abbigliamento alla vita di coppia, per colpa di questo inestetismo.

Con l’avanzare dell’età la cellulite viene considerata sempre più come fastidiosa e il desiderio di fare qualcosa che possa influire sulla qualità della propria vita aumenta.
Una silhouette tonica, gambe lisce e glutei sodi rappresentano l’immagine ideale della donna trasmessa da ogni media e più cresce questa coscienza, più prendono piede i trattamenti anticellulite, sempre più innovativi e meno invasivi, della medicina estetica.


Trattamenti per la cellulite e medicina estetica, quale correlazione?

Un corpo modellato e fiero è l’ambizione di tante donne. I primi trattamenti anticellulite, che non rientrano, però nel campo della medicina estetica, sono una dieta corretta e tanta attività fisica.
Questi due possono dare ottimi risultati a livello di tonicità del corpo ed eliminazione del grasso corporeo superfluo, ma non agiscono direttamente sulla cellulite.
La cellulite è causata da diversi fattori ed è quasi impossibile agire su tutti semplicemente mediante lo sport e una dieta equilibrata.

Perché? Il motivo è da ricercare non solo nelle molteplici cause della cellulite, ma nella tipologia della stessa.
La cellulite, infatti, si divide in 4 stadi ognuno dei quali necessita di interventi differenti.
In linea di massima si può dire che i primi stadi sono quelli dove la cellulite è meno intensa e più facile da eliminare.


Ma come fare, allora, quando dieta e sport non sono sufficienti nella cellulite più grave?

La medicina estetica da anni si affianca alle donne di tutto il modo nella lotta alla cellulite, ricercando trattamenti anticellulite sempre più efficaci e duraturi.
Ricorrere ai trattamenti di medicina estetica per raggiungere un concetto di perfezione e bellezza naturale sta entrando sempre più mente delle donne.

La medicina estetica offre numerosi trattamenti anticellulite, molto diversi tra loro e adatti ad ogni singolo caso.
È importante, infatti, rivolgersi solo a centri medici con personale competente dove il medico estetico potrà valutare le condizioni della paziente e valutare l’effettiva necessità di un trattamento e quale sia il più idoneo.


I trattamenti anticellulite di medicina estetica

Prima di tutto è opportuno specificare che la scelta del giusto trattamento è cruciale. Per fare ciò bisogna partire da una diagnosi accurata, capire la causa della cellulite e scegliere successivamente il trattamento anticellulite di medicina estetica che sarà in grado di risolvere o per lo meno migliorare l’aspetto della pelle a “buccia d’arancia”.
I trattamenti anticellulite di medicina estetica devono essere seguiti da un’alimentazione equilibrata.

L’importante è scegliere il giusto trattamento medico che, partendo da una diagnosi accurata, sia in grado di risolvere o quanto meno migliorare l’aspetto della fastidiosa "buccia d’arancia". Seguendo una dieta equilibrata in associazione con il trattamento sarà possibile notare i risultati prima e con più intensità.
Tra i trattamenti di medicina estetica più richiesti dalle italiane troviamo, per l’appunto, i trattamenti anticellulite.

Ecco i trattamenti anticellulite di medicina estetica più gettonati.


Carbossiterapia

La carbossiterapia è un trattamento anticellulite di medicina estetica che sfrutta l’anidride carbonica per sconfiggere la cellulite, le adiposità localizzate e migliorare la circolazione.
Il trattamento si svolge somministrando sottocute e per via intradermica la C02, attraverso un’apparecchiatura computerizzata.
La C02 iniettata localmente compie un’azione di vasodilatazione e ossigenazione dei tessuti, inoltre causa la lipolisi ovvero la rottura delle cellule adipose.


Mesoterapia

La mesoterapia consiste in micro-iniezioni di un cocktail di farmaci che hanno effetti lipolitici, drenanti e vaso-protettivi. La mesoterapia non ha limiti di età o controindicazioni particolari.
La scelta dei farmaci spetta al medico in base al tipo di cellulite da trattare. Viene utilizzata per trattare fianchi, cosce, ginocchia, ventre e glutei.

Radiofrequenza

La radiofrequenza fa parte dei trattamenti anticellulite di medicina estetica che viene utilizzata non solo per ridurre la cellulite, ma anche per ridurre gli eccessi di grasso su fianchi e cosce e tonificare la pelle.
Gli effetti elettrotermici generati dalle onde elettromagnetiche permettono inoltre di eliminare la ritenzione idrica.
Favorisce il metabolismo a livello localizzato.


Linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è una tecnica che consiste in massaggi mirati per alleviare gonfiori, edemi e migliorare la cellulite e la ritenzione idrica.
Il massaggio linfodrenante si svolge con movimenti ritmici e precisi, con determinate pressioni e sequenze.

Pressoterapia

La pressoterapia è un trattamento di medicina estetica finalizzato al miglioramento del sistema circolatorio venoso e linfatico.
Si ricorre alla pressoterapia per differenti indicazioni, tra le quali la riduzione della ritenzione idrica e della cellulite, la depurazione dell’organismo e la ridefinizione di alcune aree del corpo, in quanto agisce anche come snellente.

Questi sono i classici trattamenti di medicina estetica ai quali si ricorre maggiormente.

Recentemente, è stato approvato un nuovo trattamento dalla FDA per l’eliminazione della cellulite a lungo termine: la subcision guidata.
Con la subcision guidata è possibile agire sulla vera causa strutturale della cellulite, i setti fibrosi retraenti che tendono i tessuti verso l’interno e causano alla pelle l’antiestetico effetto a materasso.
Con questo trattamento è possibile recidere questi setti e riportare la pelle alla sua condizione iniziale: liscia. Possono, così, sparire i buchi della cellulite con risultati comprovati fino a 3 anni.

La ricerca per i trattamenti anticellulite di medicina estetica è in continua espansione, con risultati sempre più duraturi e trattamenti efficaci.


Leggi anche: Acquagym per la cellulite

Gli argomenti contenuti in questo sito sono elaborazioni d'informazioni che non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente.
Per approfondimenti rivolgersi al medico specialista.

Contattaci per ricevere informazioni