Esercizi gambe

12 Febbraio 2018

Esercizi gambe

Quali sono gli esercizi per gambe migliori per contrastare la cellulite?

Sport e Cellulite


La cellulite colpisce più dell’85% della popolazione femminile mondiale e non fa distinzioni: colpisce sia chi è in sovrappeso, sia chi è magra. Infatti, la presenza di cellulit non è sempre correlata all'accumulo di adipe ma si associa invece alla ritenzione idrica e al cattivo funzionamento del microcircolo.
Per combatterla, occorre stabilire un programma multilivello: dieta drenante, integratori naturali e attività fisica. Per riattivare il microcircolo, drenando tossine e liquidi in eccesso, muoversi è fondamentale.

L'attività fisica è un ottimo metodo per contrastare i suoi inestetismi.
Nel tempo si sono sviluppate due correnti di pensiero sull’azione dell’attività fisica sulla cellulit: esiste chi sostiene che l’acido lattico possa essere d’aiuto per eliminare la cellulite e chi sostiene il contrario, ma non esistono studi clinici a dimostrarne i reali effetti negativi o positivi che siano.
Allenamenti che implicano esercizi mirati per le gambe sono particolarmente duri, perché la muscolatura degli arti inferiori è la più grande e dunque necessita di carichi moderati per essere stimolata.

Prima di cominciare l’allenamento con gli esercizi per le gambe è necessario praticare un adeguato riscaldamento, per preparare il muscolo allo sforzo successivo: una corsetta anche leggera di 8 minuti è sufficiente allo scopo.
Gli esercizi per le gambe, volti alla riduzione (non eliminazione) della cellulit sono davvero tanti ed è difficile capire quale è davvero utile, per questo l’allenamento delle gambe può sembrare un campo minato.
Al contempo, i muscoli che formano gli arti inferiori sono diversi ed è importante allenare ciascuno di questi nel modo corretto, per ottenere un bilancio muscolare che renda le gambe toniche evitando traumi.

I muscoli principali degli arti inferiori sono:

-        Quadricipiti
-        Glutei
-        Polpacci
-        Muscoli ischio-crurali

La frase che si sente di più in palestra è “voglio tonificare ma senza ingrossare”. Questo è il tipico errore di chi si approccia alla palestra. Tonificare con esercizi mirati per le gambe, include automaticamente un aumento della massa muscolare. Tale massa è normale e necessaria, e non sarà evidente o esagerata come nel caso di chi pratica body building.

Quali sono gli esercizi gambe per tonificare e ridurre la cellulite?

Se si desidera tonificare cosce e glutei, riducendo in modo evidente la cellulit, non sono sufficienti esercizi come camminata leggera sul tapis roulant, zumba, gag o fare step senza resistenza.
Questi esercizi hanno sicuramente la loro efficacia ma richiedono molto più tempo.
Per vedere risultati in meno tempo bisogna focalizzare gli esercizi sui punti critici, ovvero gambe e glutei: i punti dove la cellulite è più presente e evidente.
Gli esercizi per le gambe possono essere effettuati sia in palestra che a casa, l’importante è essere costanti, quindi ripeterli ogni mattina o ogni sera può dare risultati più veloci e un corpo tonico prima della tanto temuta estate.

Ecco gli esercizi per le gambe contro la cellulite:

-        Sollevamento gambe: si svolge stando in piedi con un supporto di fronte (ad esempio il muro) dove ci si può sostenere. Tenendosi si solleva verso dietro una gamba alla volta, fino a toccare con il tallone i glutei. Per essere efficace deve essere ripetuto almeno 10 volte per gamba.

-        Glutei: con l’ausilio di un tappetino, posizionarsi “a 4 zampe” e stendere verso dietro una gamba alla volta. Anche qui almeno 10 volte per gamba.

-        Bicicletta: stando sedute a terra, con le mani poggiate in terra dietro la schiena, sollevare una gamba alla volta simulando il movimento della bicicletta per almeno 10 volte. Con questo lavoreranno non solo i muscoli delle gambe ma anche i muscoli addominali.

-        Squat: con le gambe leggermente divaricate e i piedi paralleli, scendere fino a formare un angolo retto con schiena e gambe e risalire. Ripetere per almeno 15 volte. Gli squat includono grandi movimenti, coinvolgono diversi gruppi di muscoli, e rappresentano così la chiave per la perdita di peso. In più, questi esercizi fanno lavorare diversi muscoli delle gambe, tonificandoli al massimo.

Cellulite e grasso: l’associazione errata

È bene ricordare che gli esercizi per le gambe sono volti a tonificare gambe e glutei e diminuire la cellulite, ma non ad eliminarla. Molte donne pensano che perdere peso faccia automaticamente sparire la cellulite, ma non è così. La cellulit è si legata anche alle adiposità localizzate, ma il suo debellamento non dipende da queste.
La cellulit e i suoi inestetismi dipendono da numerosi fattori, dall’alimentazione scorretta, a terapie ormonali fino a semplice genetica.

Per eliminare definitivamente la cellulite bisogna innanzitutto individuare la sua causa ed agire in ogni singolo elemento che la determina, a partire da una dieta corretta e anche dall’esercizio fisico.
In conclusione, gli esercizi per le gambe sono sì utili, ma da soli non possono contrastare in modo duraturo ed efficace o eliminare l’inestetismo della cellulit.


Leggi anche: 10 sport contro la cellulite

Gli argomenti contenuti in questo sito sono elaborazioni d'informazioni che non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente.
Per approfondimenti rivolgersi al medico specialista.

Contattaci per ricevere informazioni