Esercizi anticellulite gambe e glutei

19 Luglio 2018

Esercizi anticellulite gambe e glutei

10 esercizi anticellulite efficaci per modellare gambe e glutei

Tra i rimedi per combattere la cellulite gambe e glutei, lo sport e l’attività fisica sono sempre consigliati per migliorare e mantenere i risultati ottenuti con qualsiasi altro trattamento. Ogni donna quando programma un allenamento, che sia in palestra o in casa, desidera migliorare le zone in cui la buccia d’arancia si fa più evidente. Gli esercizi anticellulite sono molto specifici quando si tratta di combattere la cellulite sui punti critici di gambe e glutei, zone in cui la cellulite compare con maggior frequenza ed intensità.

Gli esercizi contro la cellulite mirati per gambe e glutei non devono necessariamente essere complicati o difficili da eseguire. In questo articolo illustreremo 10 pratici e facili esercizi anticellulite che possono essere svolti comodamente da casa e sono efficaci per tonificare gambe e glutei in poco tempo, migliorando l’antiestetico aspetto della pelle con “i buchi”.

È opportuno fare un’importante premessa: la costanza e la corretta esecuzione degli esercizi anticellulite sono fondamentali per raggiungere risultati efficaci. L’allenamento deve inoltre essere affiancato da una corretta alimentazione e dall’assunzione di molti liquidi nelle fasi di pre o post attività fisica. La respirazione durante gli esercizi anticellulite gambe e glutei è molto importante e può aiutare nello svolgimento delle attività.

Esercizi per eliminare la cellulite da cosce e gutei

1: Esercizi anticellulite: Sollevamento delle gambe

Sdraiarsi a pancia in giù ai bordi del letto, con le gambe, dai fianchi in poi che escono fuori dal letto. Si contraggono i glutei per tenere le gambe sollevate in aria e sempre contraendo, si piegano le ginocchia, formando un angolo di 90 gradi. Stendere nuovamente le gambe e piegare le ginocchia ancora verso i glutei a 90 gradi. A seconda della persona, si consiglia di eseguire tutte le ripetizioni possibili nell’arco di 30 secondi.

Questo esercizio è mirato per il muscolo chiamato “grande gluteo”. La contrazione ripetuta dei glutei nel sollevamento delle gambe permette di tonificare i glutei.

2: Esercizi anticellulite: Ponte sul letto
Sedendosi sul pavimento con le ginocchia piegate e le scapole appoggiate sul bordo del letto, stendere le braccia appoggiandole sul letto, e sollevare il bacino verso il soffitto, fino a formare un angolo di 90 gradi. Mantenere la posizione per 2 o 3 secondi e poi abbassare i fianchi senza lasciare che il sedere tocchi il pavimento. Ripetere sollevando nuovamente il busto verso l’alto, e continuare così l’esercizio per i successivi 30 secondi.

Il ponte sul letto rafforza non solo la resistenza ma allena simultaneamente glutei e gambe. L’efficacia di questo esercizio anticellulite dipende anche dalla distanza delle gambe: più saranno distese e quindi lontane dal corpo più l’esercizio sarà semplice e leggero.

3: Esercizi anticellulite: Slanci laterali

Munirsi di un tappetino yoga o di una stuoia ed assumere una posizione a 4 zampe. A questo punto sollevare la gamba sinistra e tenerla dritta, in modo che sia parallela al suolo, quindi tornare alla posizione di partenza e ripetere la stessa cosa con la gamba destra. Mantenere la schiena dritta e rigida, senza inarcarla durante l’esecuzione e ripetere per 30 secondi il sollevamento di ciascuna gamba.

Gli slanci laterali sono esercizi anticellulite efficaci per il gluteo “medio”, il muscolo del gluteo che ne modella maggiormente la forma. Gli esercizi danno benefici anche ai fianchi e rafforza la schiena.

4: Esercizi anticellulite: Estensione posteriore

Mettersi a 4 zampe e appoggiare gli avambracci sul pavimento con i gomiti direttamente sotto le spalle. Estendere la gamba sinistra in alto, dietro al corpo, mantenendola dritta. Ripetere di nuovo anche con la gamba sinistra, e proseguire così per 30 secondi.

Questo, tra gli esercizi anticellulite per gambe e glutei, rassoda e tonifica i glutei.

5: Esercizi anticellulite: Sollevamenti a “Z”

Sedersi sul pavimento con la gamba sinistra piegata di fronte al corpo e la gamba destra piegata di lato, in modo da formare una Z con le gambe. Sollevare il ginocchio destro da terra, portandolo verso l’alto. Potrebbe essere necessario inclinarsi leggermente sul lato sinistro per dare spazio alle gambe.

Fare questi esercizi anticellulite allena tutti e tre i muscoli del gluteo, in particolare il “medio” e il “piccolo” gluteo. Questi muscoli svolgono un importante ruolo nella rotazione dell’anca e dell’equilibrio, quando la gamba viene sollevata.

6: Esercizi anticellulite: Calci laterali

In piedi con la gamba sinistra e sollevare il ginocchio destro in modo che sia all’altezza dei fianchi. Raddrizzare il ginocchio come per “dare un calcio” e mantenere la posizione per circa 2-3 secondi. Ripetere per 30 secondi per gamba.

La parte laterale dei glutei viene così sollecitata. I calci laterali aiutano anche ad aumentare il senso di equilibrio.

7: Esercizi anticellulite: Posa del Guerriero numero 3

Esercizio tipico dello yoga, bisogna allungare le braccia sopra la testa e piegare il busto in avanti, allungando la gamba destra dietro al corpo. Mantenere la posizione per 30 secondi e cambiare gamba.

La posa del Guerriero è un esercizio anticellulite utile sia per le gambe che per le cosce, perché modella il gluteo e impegna i muscoli delle cosce per mantenere l’equilibrio. Questa mossa è un ottimo allenamento anche per rafforzare le caviglie e migliorare la postura.

8: Esercizi anticellulite: Sollevamento del bacino

Sdraiarsi sulla schiena con le ginocchia piegate, sollevare i fianchi dal pavimento il più in alto possibile e mantenere questa posizione per circa 3-4 secondi. Tornare alla posizione di partenza e ripetere il sollevamento per 30 secondi.

Con questo esercizio si allenano i glutei, la zona lombare e i muscoli posteriori della coscia.

9: Esercizi anticellulite: Estensione posteriore con manubrio

Aumentare l’efficacia dell’esercizio anticellulite n.4 servendosi di un peso o di una bottiglia d’acqua. Assumendo la posizione a 4 zampe quindi, posiziona il peso nell’incavo del ginocchio destro e sollevare la gamba piegandolo dietro il corpo. Ripetere per 15 volte per ciascuna gamba.

10: Esercizi anticellulite con la palla fitness

Sdraiarsi sullo stomaco, a pancia in giù, e tenere la palla fitness tra i piedi. In mancanza della fitness-ball è possibile utilizzare un grande cuscino. Estendere le braccia dritte di fronte al corpo e sollevare la parte superiore del corpo dal pavimento. Contraendo i glutei allo stesso tempo, cercare di sollevare la palla più in alto possibile e mantenere la posizione per 3-4 secondi. Riportare quindi gli arti indietro e continuare l’esercizio per 30 secondi.

Questo esercizio rassoda tutti i muscoli dei glutei e modella anche il punto vita.

Questo allenamento può essere ripetuto 2 o 3 volte a settimana.

11. Squat e affondi, esercizi anticellulite

Squat e affondi sono esercizi anticellulite che permettono di donare a gambe e glutei compattezza e volume. Gli squat e gli affondi sono usati principalmente per sviluppare la forza dei quadricipiti e degli arti inferiori. Infatti, squat e affondi sono considerati degli esercizi completi in quanto consentono di allenare tutti i muscoli delle gambe.  Tuttavia, è necessario iniziare con cautela e con carichi leggeri per evitare danni alle articolazioni. 

Gli argomenti contenuti in questo sito sono elaborazioni d'informazioni che non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente.
Per approfondimenti rivolgersi al medico specialista.

Contattaci per ricevere informazioni